La torte d’erbo

7 Gennaio 2015 gianfranco Ricette occitane

LA TORTE d’ERBO (La torta salata)

Questa torta veniva realizzata soprattutto in occasione della vendemmia o della fienagione quando si doveva stare lontani da casa tutto il giorno ed occorreva pranzare fuori con un piatto sostanzioso ma semplice e pratico.

La torta salata è realizzata con una sfoglia di pasta di pane e un ripieno di verdure varie:

INGREDIENTI:

pasta di pane

cipolle

spinaci

cavoli/barbabietole

patate

basilico

prezzemolo

borraggine

aglio

burro

sale

pepe

spezie

 

Mettere a lessare le patate mentre in una padella fare soffriggere la cipolla e l’aglio con un pò di burro. Tritare le altre verdure ed aggiungerle in padella assieme al sale, al pepe e ale spezie.

Stendere la pasta di pane sulla spianata ottenendo una forma tonda od allungata abbastanza sottile.

Prendere le patate lesse e dopo averle schiacciate versarle sopra a metà forma assieme alle verdure soffritte e poi ripiegare la pasta rimasta libera sul ripieno schiacciando il bordo con le dita per sigillare il tutto.

Bucherellare con una forchetta o fare dei tagli per impedire che si gonfi troppo e cuocere nel forno a circa 180/200 gradi.

 

 

VARIANTE per bambini:

Il ripieno di verdure viene sostituito con fette di pere o di mele zuccherate creando così las tortes de poms o de perús


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by http://wordpress.org/ and http://www.hqpremiumthemes.com/