Frais-Valles

17 Aprile 2014 gianfranco camminate itinerari

Frais-Valles

 

Partenza : Frais piazzale chiesa circa 1493 metri

Arrivo :    Valles  1423 m.

Tempo di percorrenza : da poco meno a poco più di ½ ora secondo itinerario

Dislivello : 70 m. circa

 

ITINERARIO 1

Raggiungere la provinciale e seguirla in direzione Susa dopo circa 1 km si arriva al bivio che la stessa provinciale forma con la soprastante sterrata del Gran Serin; da qui guardando verso valle si vedono le case del Valles raggiungibili seguendo la traccia di sentiero che scende diretto fino ad esse.

Come alternativa più comoda si può proseguire sulla provinciale fino al vicino primo bivio a sx con segnalazione su cartello in legno dove una stradina sterrata porta al Valles.

 

ITINERARIO 2

dopo avere percorso il primo tratto della provinciale (qualche centinaio di metri) poco prima della curva che precede l’unica leggera salita della strada stessa scendere per labili tracce di sentiero nel bosco del Vernè con i primi metri molto ripidi che quasi subito lasciano spazio ad un percorso che tende a diventare poco inclinato e, all’uscita dal bosco, quasi un falsopiano che procede in orizzontale poco sopra le 2 case del Valles ad’là superato il quale si prosegue per raggiungere in breve il Valles.

 

ITINERARIO 3

percorrere la provinciale fino in punta alla salita di cui sopra e qui prendere una pista erbosa dove una sbarra impedisce l’accesso ai mezzi motorizzati e seguirla fino ad arrivare a prendere il sentiero dell’itinerario 2 che arriva dal Vernè e in breve porta al Valles.

 

ITINERARIO 4

Dalla chiesa muoversi verso le pista da sci passando davanti all’albergo Belvedere in modo da salire sul prato adiacente le piste da sci. Qui esiste ancora una labile traccia che in orizzontale porta verso Ovest attraversando i prati delle piste, quasi parallela e più bassa della soprastante strada militare. Il sentiero o meglio le traccie di esso che si indovinano prosegue introducendosi nel bosco e scendendo poco a poco fino ad arrivare nei pressi della curva della provinciale dove questa inizia una breve salita. Scendere sulla strada e dopo averla attraversata prendere il sentiero descritto nell’itinerario 2 che porta al Valles

 

Questo è il vecchio e glorioso sentiero che univa da sempre il Valles al Frais andato in disuso dopo la costruzione della strada provinciale asfaltata che lo interruppe proprio nei pressi della curva citata.

Fino a quei tempi era l’itinerario più breve per andare al Frais a comperare nel negozio del Sig. Cavicchioli o per andare a messa la Domenica. Rimane tale anche ai giorni nostri se a piedi si intende raggiungere il Frais alto.

 

ITINERARIO 5

Dalla Chiesa, passando davanti all’albergo Belvedere, prendere la strada (via Arguel) che in media salita porta al bivio (1550 m) con la sterrata che prende il nome di via Gran Serin. Seguirla verso Est; la strada procede in leggera discesa attraversando prima le pista da sci e poi un bosco abbastanza fitto dove all’inizio si staglia la sagoma imponente di un raro (per la quota) faggio. La strada finisce per congiungersi proprio all’altezza del Valles con la provinciale asfaltata. Da qui seguire l’itinerario 1 cioè o il sentiero nel prato o la stradina privata

 

ITINERARIO 6

Seguire uno degli itinerari che portano ai piani della Croce e San Peire. Di qui seguire la strada sterrata di Chiomonte  che poco sopra in salita interseca la vecchia e malandata mulattiera di Chiomonte che univa tutte le borgate. Seguendola si arriva al Valles. Viste la cattive condizioni della stessa conviene starne sui bordi nel prato o seguire le tracce di sentiero che salgono dirette verso il Valles.

 

 

Ritorno: per uno degli itinerari descritti

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by http://wordpress.org/ and http://www.hqpremiumthemes.com/