Frais-Comba

17 Aprile 2014 gianfranco camminate itinerari

Frais-Comba

 

Partenza : Frais piazzale chiesa circa 1493 metri

Arrivo :    Comba  1309 m.

Tempo di percorrenza : 1 ora andatura media

Dislivello : 185 m. circa

 

ITINERARIO 1

Raggiungere la provinciale nei pressi del bivio vicino ai campi da tennis (appena sotto arrivo seggiovia) dove la via Vales si biforca fra via Soubeyrand e via Partigiani monte Assietta; di qui prendere la mulattiera che scende in diagonale dx passando sotto le due case a valle della provinciale, seguirla per qualche decina di metri dove si divide andando a sx verso le case Seleine  (1367 m.) e a dx verso i piani della Croce (1362 m.).

Raggiungere i piani della Croce da dove si raggiunge la curva, sulla strada sterrata che arriva da Chiomonte, situata fra La Croce e S. Peire da dove si diparte una traccia sterrata che scende in leggera diagonale andando verso nordest ben sotto le case di S.Peire fino ad arrivare alle case del La Comba 1309 m. dove quella a fianco della mulattiera presenta sulla facciata sud una vecchia meridiana.

Vicino alle case e a dx di esse si stende un lungo e largo pianoro che nella parte più a valle risale per alcune decine di metri formando un avvallamento riparato dotato di un certo fascino agreste che nel passato rappresentò un ottimo luogo di coltivazione in quota.

Ritorno : seguendo l’itinerario di andata o chiudere l’anello andando fino al Deveis seguendo l’Itinerario dedicato e da qui salire fino alla provinciale che da Susa porta al Frais.

Esiste anche l’alternativa, seguendo l’itinerario di andata, che arrivati nei pressi di S. Peire o piani della Croce salire lungo la mulattiera che da qui porta alla soprastante borgata del Valles dalla quale si può salire per sentiero diretto o stradina carrabile fino alla soprastante provinciale Susa Frais.

Dal Valles si può anche prendere il sentiero che va in falsopiano verso Ovest arrivando poco sopra il Valles ad’là costituito da due case da dove o si prende verso la provinciale salendo per una pista erbosa o si prosegue e superate le case ci si inoltra nel bosco del Vernè per sbucare poco dopo con breve ma ripida salita sulla stessa provinciale nel suo tratto finale che precede l’arrivo al cartello segnaletico del Frais.

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by http://wordpress.org/ and http://www.hqpremiumthemes.com/